Al Palabianchini, sabato 11 alle 20:30, arriva la lanciatissima Capo d’Orlando (differita su Sportitalia 2, canale 226 di Sky e digitale terrestre, domenica 12 alle 14:30); le parole di coach Mattia Ferrari

Neanche il tempo di assorbire ed analizzare la sconfitta di Napoli, che subito coach Mattia Ferrari così come tutta la Benacquista Assicurazioni Latina Basket, si rituffano in clima partita per affrontare sabato 10 Dicembre alle 20:30, al Palabianchini, l’Upea Capo d’Orlando.

Altra sfida complicata che fa parte del tour de force di cui la società nerazzurra è protagonista in questa tre giorni.

Il tempo, per il tecnico nerazzurro, è tiranno, ma sull’incontro appena andato storto contro la capolista della Conference Sud Ovest, si sofferma cosi: “La partita è durata 1’30” – ammette amareggiato -, due settimane fa venivamo da due vittorie consecutive, siamo andati a Ferentino con leggerezza e dopo i primi due quarti eravamo andati sotto di 15 punti. A Napoli è successa la stessa cosa; è vero che sembro un allenatore focoso, ma allo stesso tempo so cosa significa lavorare con i giovani, ovvero anche avere pazienza e saperli aspettare. Questa partita serviva a verificare un nostro possibile salto di qualità per vedere di avvicinarci come consistenza di squadra alle grandi; speravo di vederlo materializzare e invece, purtroppo, non siamo ancora pronti. Per il resto, faccio i complimenti a Napoli per il grande atteggiamento difensivo”.

Dopo il primo grande ostacolo, il secondo: “Capo d’Orlando è una squadra costruita per un pronto ritorno in serie A e fatta di nomi importanti – dichiara Ferrari -. Una partita dal coefficiente di difficoltà altissimo perché il loro è un roster molto fisico che gioca una grande pallacanestro. Dal canto nostro – aggiunge – dovremmo riuscire a riversare in campo le energie che sono mancate a Napoli, nella speranza che il brutto spettacolo che i ragazzi hanno inscenato li possa pungolare nell’orgoglio per provare così a stare alla pari con loro giocando tutta un’altra pallacanestro, proprio come abbiamo fatto contro Matera”.

Gli arbitri dell’incontro valido per la 14ma giornata della Divisone Nazionale A saranno Cherbaucich di Trieste e Ce’ Marco di Cassina dè Picchi.

Per tutti gli appassionati del grande basket, possibilità di rivedere le gesta della Benacquista Assicurazioni Latina nella differita del match con Capo d’Orlando, che andrà in onda domenica 12 Dicembre alle 14:30 su Sportitalia 2, canale 226 del digitale terrestre e Sky.

Ufficio stampa Benacquista Assicurazioni Latina Basket