Nonostante una domenica piovosa, lo spettacolo al II° Legion Bowl giocato a Roma lo scorso 4 dicembre è stato gratificante per gli spettatori che non hanno voluto perdersi la terza uscita stagionale dei “piccoli Legionari” coincisa con la loro ennesima prestazione MAIUSCOLA, terzo Bowl vinto su tre disputati e sesta vittoria consecutiva. Buone prestazioni del Team sia contro i “cugini” Grizzlies Roma che contro i Dragons Salento, formazione esordiente in questa categoria, vittorie in tutti e due gli incontri 27 a 12 contro i romani e 69 a 6 contro i Salentini. Ottima la prestazione dei runninback Legio Moscati e Schirmo. Per la Legio a segno anche Abera, Di Paolo, Perla, Petruzzo e Galasso.

Da segnalare nelle fila della Legio le importanti assenze degli infortunati Leonardo Vallini e del QB titolare Giovanni Biancolella, sostituito egregiamente in questa occasione da Andrea Torcolacci Autore anche di un TD) che ha vinto anche il premio come miglior giocatore del torneo U15.

La Legio XIII, dunque, fa suo anche questo Bowl e vola direttamente alle finali nazionali che si svolgeranno nel week-end prima di Natale, esattamente il 17-18 dicembre a Milano, dove cercherà assolutamente di migliorare il settimo posto raggiunto lo scorso anno nelle finali di Bresso.

Compito importante ora per i coach Roli, Alicino e Di Bari che dovranno fare un grande lavoro in queste due settimane che separano i ragazzi dall’importante appuntamento, cercando di tenerli concentrati al massimo per tentare di centrare questo importante obiettivo.

Buona prova anche per l’Under 18, alla prima sua uscita stagionale, con una vittoria ed una sconfitta si piazzano secondi al loro Bowl di esordio. I ragazzi di Coach Cappellacci e Annoscia hanno dato del filo da torcere ai coriacei Guelfi.

Il match è stato in bilico fino a fine gara, risoltosi a favore dei maggior esperti Fiorentini che sono riusciti ad avere la meglio. Vinta invece la gara contro i pari età Salentini. Il Bowl U18 è stato vinto dai Guelfi Firenze e il miglior giocatore U18 è risultato Andrea Barbieri (Guelfi)

Concludiamo con un ringraziamento alla Romeur Accademy, per il contributo apportato all’organizzazione del II° Legion Bowl.

Ufficio stampa Legio XIII Roma ASD

Foto allegate di Gennaro Masi