Dopo il positivo esordio, continua l’ottimo momento delle formazioni giovanili della Ravenna Pallanuoto, ancora tutte imbattute.

I ragazzi dell’Under 20, dopo la vittoria casalinga per 13 a 3 nella seconda giornata contro il CUS Bologna, sono riusciti a raccogliere i tre punti sul difficile campo dell’Adria Nuoto, nella piscina di Porto Viro.

Partita finita 10 a 9 a favore dei giallorossi e squadra prima in classifica a punteggio pieno.

Più agevole il cammino della formazione Under 17 (nella foto, di fatto la medesima che disputa il campionato Under 20, con la sola aggiunta di Mattia Polidori, classe 1994) che ha sconfitto in casa la Persicetana per 23 a 0.

Vittoriosi anche i ragazzi della squadra Under 13 che, a Faenza, sono andati a cogliere la seconda vittoria in altrettante trasferte: partita finita sul 12 a 7 a nostro favore, con il primo gol ufficiale di Gianmarco Bernardini, classe 2002!!

Under 15 ancora fermi ad una vittoria, a causa del rinvio della prevista partita a Riccione, per indisponibilità dell’impianto.

Il commento di coach Salomoni: “I ragazzi della formazione Under 17 (e anche Under 20, ndr) stanno crescendo molto bene, considerando anche che, in questa fase della stagione, stiamo lavorando per preparare il campionato di serie C. Si comincia a vedere il frutto del lavoro delle due stagioni passate sia in termini di preparazione fisica e tecnica sia dal punto di vista della personalità espressa in acqua. Finora, a parte Adria, non abbiamo incontrato ancora avversari particolarmente agguerriti e quindi vedremo nel seguito della stagione.”

Il prossimo impegno per l’under 20 sarà infatti una trasferta quasi proibitiva, sul campo di quella President Bologna che ha saputo imporsi per ben 27 a 7 sul campo di Adria.

Molto positiva l’impressione destata anche dai più piccoli, Under 15 e Under 13.

I tecnici Cesare Bagnari, Giancarlo Mazzotti e Fabrizio Pirazzini: “Con i ragazzi Under 15 stiamo cercando di creare un gruppo che possa seguire le difficili orme dei loro compagni più grandi. La squadra si sta costruendo intorno a Lorenzo Bagnari e Leonardo Pozzi, i due ragazzi che militano anche nelle categorie superiori e che dovranno trascinare i più inesperti. Già si intravedono i primi miglioramenti e ci sono tutte le condizioni per cercare di giocarsela con tutti fino alla fine della stagione. Ottimo anche l’esordi della formazione Under 13. Si tratta di ragazzi che sono davvero alle prime armi ma che si stanno applicando con grande passione ed entusiasmo ed i risultati stanno arrivando prima del previsto. Ottenere risultati sin dall’inizio è un segnale molto importante e positivo, che evidenzia come l’impostazione del lavoro stia creando le condizioni per una crescita globale della squadra”.

Ecco le prossime partite che attendono i giallorossi:

Under 20 Mercoledì 7 dicembre President – Ravenna

Under 17 Sabato 10 dicembre Valmar Nuovafeltria – Ravenna

Under 15 Domenica 11 dicembre Ravenna – Nuoto 200 Faenza

Under 13 domenica 11 dicembre Ravenna – Rari Nantes Bologna femminile