Squash ai massimi livelli al Centro Sportivo Plebiscito

Sabato 3 e domenica 4 dicembre vanno in scena al Centro Sportivo Plebiscito di via Geremia a Padova i Campionati REGIONALI ASSOLUTI di SQUASH maschile e femminile, con i migliori atleti anche a livello nazionale in arrivo da tutte le provincie del Veneto. In gara 35 giocatori, 25 uomini e 10 donne. Basti pensare che le 4 teste di serie del tabellone maschile saranno occupate da atleti classificati “Serie A” e che molto probabilmente si contenderanno il titolo. Le prime due teste di serie sono occupate dai giocatori del Plebiscito Padova, Luca Visonà e Alberto Matteazzi (due generazioni a confronto) che negli ultimi due anni hanno dato vita ad interminabili e spettacolari finali, mentre le altre due teste di serie, Giacomini e Bellemo, quest’anno in forza alle squadre di Pordenone e Riccione, saranno molto piu’ che delle “mine vaganti”, con l’obiettivo dichiarato di sbancare Padova ed aggiudicarsi il Titolo.

Non possiamo scordarci degli “Outsider” molto forti ed in grado di impensierire i “big”, tra loro il veneziano Cabbia (ex serie A tornato ad altissimi livelli), i vicentini “scuola bertoldiana” Frigo e Dall’Igna, oltre che i nostri portacolori Stellato, in grande ascesa e capace quest’anno di fare eccellenti risultati, e Boniardi che da oltre dieci mesi si trova alle prese con un ginocchio acciaccato. Saranno presenti insomma 24 atleti di grande qualità e mancheranno per problemi fisici ormai datati il trevigiano Zuccarello e il padovano Ivan Terrin: erano entrambi in netta ascesa ed in grado di disputare un Torneo a buoni livelli.

Per quanto riguarda il Tabellone femminile saranno 10 le atlete che andranno a contendersi il Titolo. La Testa di serie n.1, la vicentina Priante, nel giro della nazionale maggiore, padovana di adozione in quanto studia e si allena nella città del Santo, non dovrebbe avere grossi problemi ad aggiudicarsi per il 2° anno consecutivo il Titolo Regionale. Le antagoniste sembrano non essere in grado di opporre grandi resistenze. Saranno rappresentate tutte le provincie; da menzionare l’ ingresso nel circuito di Federica Banfi, attuale Istruttrice di Tennis a Padova, e capace di sorprese inaspettate.

Luca Visonà: ” Dopo un anno di assenza dalle competizioni per problemi fisici mi aspetto di disputare un buon torneo che mi ha visto finalista 4 volte negli ultimi anni. Purtroppo in questa ultima settimana durante un allenamento ho subito infortunio ai flessori della gamba destra ma cio’ non mi impedirà di competere in una manifestazione cosi’ prestigiosa e molto avvincente”.

Ivan Terrin: ” Dobbiamo ringraziare il Centro Sportivo del Plebiscito di Padova per la costante volontà di voler mettere a disposizione la propria struttura al fine di organizzare ai massimi livelli una competizione di valore quale il Campionato Regionale Assoluto di squash, poichè le difficoltà logistiche ed organizzative sono molto rilevanti. Quest’anno, a causa di un infortunio, faro’ da appassionato spettatore con la certezza che vedremo delle partite “tirate” e ricche di sano agonismo. Mi spiace molto personalmente, poichè stavo giocando un ‘buon squash’ come non mai nella mia carriera agonistica; le forze magari le terrò per poterle mettere al servizio della squadra che a partire da fine marzo inizierà la Coppa Italia Assoluta, che per la Società Plebiscito ha molta importanza in quanto è alla sua prima partecipazione”.