Mister Ricci: “E’ un duro colpo per il morale”

Quello che fino a poche ore fa era solo un brutto presentimento in casa biancazzurra, ha trovato purtroppo conferma nell’analisi dei referti medici: Cristian Borruto ha riportato la rottura dei legamenti crociati del ginocchio sinistro. Ciò vuol dire la necessità di un intervento, che verrà fissato il più presto possibile (presumibilmente già tra una quindicina di giorni) e un percorso di riabilitazione per il quale ad oggi sarebbe prematuro stabilire una tempistica.

La notizia è arrivata come una doccia fredda per Capitan Forte e compagni, che già stanno vivendo un periodo particolarmente delicato, considerate le due sconfitte rimediate negli ultimi due turni.

“La squadra ha il morale a terra – ha commentato Mister Ricci – è stato davvero un duro colpo a livello psicologico, che tra l’altro va a sommarsi alle problematiche legate agli altri infortuni, e alla conseguente stanchezza che grava anche sui giocatori non infortunati, cui è stato chiesto uno sforzo davvero notevole dall’inizio del campionato, per coprire le assenze”.

“Con Baptistella che sta ultimando un percorso di riabilitazione del ginocchio, oltre a Ghiotti e Forte infortunati, e ora anche Borruto fermo, abbiamo difficoltà anche a poterci allenare bene in settimana perché ci mancano proprio i numeri – ha proseguito Ricci – il gruppo non si tirerà certo indietro, ma è evidente che questa situazione rende molto più difficile, se non addirittura impossibile, il conseguimento degli obiettivi che ci eravamo prefissati a inizio stagione, soprattutto se consideriamo che i nostri principali avversari in questo momento si trovano ad un livello superiore al nostro”.

Ufficio stampa Città di Montesilvano

Francesca Lupone