IN MASSA E CON QUALITA’ ASSOLUTA SIA IN ARTISTICA MASCHILE CHE FEMMINILE CHE RITMICA CON VENTUN GINNASTI

 

La Marmora, dopo i risultati della scorsa settimana in Artistica Femminile con l’ammissione al Campionato nazionale di Serie D delle giovani promesse di Gattinara Elisa Barbero, Marta Franguelli, Nicol Iuliano, Federica Mazzola, Serena Rossin e Andrée Sivieri, giunte ottave su ventidue squadre, seguite dalle tecniche Erika Zurlin e Silvia Zanolo e l’ammissione al Campionato interregionale delle ginnaste di Serie C che hanno ottenuto il quinto posto la prima squadra formata dalla capitana Francesca Leardi, Cecilia Sella e Vittoria Ogliaro e mantenendo il sedicesimo posto la seconda squadra formata da Emma Vigitello, Letizia Graziola, Clara Boggia e Sara Bottigella, ecco che le tecniche Irina Sitnikova e Marta Beraldo scendono di nuovo in campo per la terza prova del Campionato regionale di specialtà con le Juniores  Mary Bonivento, Aurora Sellone e Tabata Moro. Queste ginnaste medagliate nelle due precedenti prove cercheranno di mantenere ed anche migliorare la loro posizione in classifica cercando di centrare tutt’e tre l’ammissione al campionato interregionale.

 

 

I tecnici del settore di Artistica maschile della La Marmora Dario Caldera, Giancarlo Buscaglia e Matteo Quaglino, dopo aver presentato domenica scorsa nel Torneo regionale Allievi nella seconda fascia d’età due ginnasti, Riccardo Rey, che si è classificato quinto, e Davide Farneda settimo, saranno presenti alla grande con dieci ginnasti nella seconda prova del Campionato regionale di Categoria con Dimitrie Lungu, Riccardo Pozzato e Dennis Tavaglione nella prima fascia Allievi, Francesco Prato nella seconda, Federico Pozzato nella terza e Filippo Zanetta nella Categoria Juniores a cui si aggiungono nella terza prova del Campionato di specialità Juniores Luca Tarello e Simone Scovazzo, Seniores Gabriele Businaro e Jacopo Vercellino.

 

Anche questi ginnasti punteranno non solo alla qualificazione per l’interregionale ma a mantenere il palmares della scorsa prova in cui i lamarmorini hanno fatto incetta di medaglie.

  Infine la Ritmica cercherà il pass per il Campionato interregionale di Serie B cercando di mantenere con la prima squadra formata da Svetoslava Dimitrova, Virginia Scribanti, Giada Pomini e Cristiana Berruti il secondo posto conquistato nella prima prova e cercando la seconda squadra formata da Beatrice Peretto, Alessandra Crestani, Elisabetta Naia e Serena Mazzetti di migliorare la propria posizione.

 

Nella foto: Le due squadre di Serie B di Ritmica della Società Ginnastica La Marmora con le allenatrici Silvia Bozzonetti e Gianna Cagliano

 

Ufficio Stampa