La società biancorossa collabora all’istituzione del Premio “Valerio Cianfarani”

La BLS Pallacanestro Chieti comunica l’avvio della partnership con il Rotary Club Chieti. La collaborazione nasce dal comune obiettivo di fornire alle giovani generazioni un sostegno che consenta loro di affrontare nel modo migliore l’attuale contesto economico e sociale di grande difficoltà.

 

“Ci è sembrato naturale – commenta il Presidente della Pallacanestro Chieti Gianni Di Cosmo – dare il nostro appoggio a chi già da tempo opera sul territorio in modo attivo e concreto, e il Rotary Club è in questo senso un esempio. Poter dare una mano a questa realtà rappresenta per noi un onore, di cui ringrazio personalmente il Presidente Francesco Bascietto e tutti i Soci”.

 

Nello specifico, la società biancorossa andrà a finanziare un preciso service realizzato dal Rotary Club, il Premio “Valerio Cianfarani”, devolvendo l’intero incasso dell’incontro di campionato BLS Chieti – SBS Castelletto, in programma domenica 30 ottobre alle 18. In tale occasione la società invita tutti gli appassionati teatini ad affollare il PalaSantaFilomena, con il doppio intento di sostenere la squadra in una gara fondamentale e dimostrare la propria sensibilità nei confronti di una nobile causa.

 

Il Premio “Valerio Cianfarani”, il cui bando può essere letto all’indirizzo http://rotarychieti.magix.net/website#Progetti, si inserisce infatti all’interno di “Generazionefutura.net”, un Service che il Distretto Rotary 2090 di Abruzzo, Marche, Umbria e Molise svilupperà da questo Anno Rotariano 2011-12 a supporto dei giovani neo diplomati e universitari, avendo come fine l’orientamento alle scelte universitarie, l’inserimento nel mondo del lavoro e il coinvolgimento nella creazione di imprese giovanili. 

 

Ufficio Stampa