Autodromo Internazionale del Mugello

IL DRAMMA DI SEPANG ONORATO DAI PILOTI DEL CIV
GIANLUCA VIZZIELLO SETTIMO IN GARA CHIUDE NELLA TOP TEN DELLA CLASSIFICA FINALE

Sul nastro d’asfalto del circuito di Sepang uno tra i piloti più forti a livello mondiale oggi ci ha lasciati. Onorare Marco Simoncelli è anche e soprattutto continuare a far parte di questo sport nel quale lui ha vissuto sino all’ultimo istante. La scelta di prendere il via ha trovato compatti tutti i piloti che in questo modo hanno salutato un amico, uno di loro.

Gara positiva per Gianluca Vizziello che chiude l’esperienza della 1000 Superstock con il Team Trasimeno con il settimo posto in gara ed il nono in classifica di campionato. Il pilota di Policoro è partito bene ed è rimasto nel vivo del gruppetto degli inseguitori. Vizzi ha guidato come sempre senza risparmiarsi e questo lo ha portato ad un repentino consumo delle gomme. Il bellissimo duello a cinque che ha reso incandescente le posizioni di metà classifica lo ha preparato alla volata finale persa per un’inezia nei confronti di Magnoni e Antonelli ma davanti a Perotti e Corradi.

GIANLUCA VIZZIELLO – “Siamo tutti partiti con la consapevolezza di essere più soli. Lo abbiamo fatto per onorare un grande pilota ed un grande uomo. La mia gara è stata positiva, onestamente non è stato possibile fare di più ma il passo dei primi era impossibile da tenere così ho dato il 110% nel gruppo degli inseguitori. Potevamo chiudere ancora meglio ma nell’ultimo giro ci siamo ostacolati ed ho finito settimo. In classifica sono nono, certo un piazzamento che non mi soddisfa ma desidero ringraziare tutti, squadra in primis per la stagione appena conclusa.”

Ordine di arrivo
1.D.Petrucci (Ducati) in 22’51’’193 alla media di 165,246 km/h; 2.L.Savadori (Ducati) a 6’’555; 3.L.Mercado (Kawasaki) a 12’’445…7.Gianluca Vizziello (Yamaha R1 Team Trasimeno) a 18’’141…
Classifica di campionato
1.D.Petrucci 139 punti; 2.I.Clementi 96; 3.F.Perotti 88…9.Gianluca Vizziello 54…

Team Trasimeno
Ufficio stampa