Primo anticipo televisivo della stagione per la Pallamano Intini Noci che, in una partita valida per la quarta giornata del campionato nazionale serie A d’elite di pallamano maschile, ospita la Junior Fasano. Il Pala Intini Angelo sarà, così, sede del primo derby pugliese del torneo, il tutto con le telecamere di Rai Sport 1 a far da testimoni in una sera ta sportiva che si annuncia fortissima sul piano sportivo e delle emozioni.

 

 

Noci e Fasano si sono già affrontati una volta in questa stagione: in Coppa Italia sul neutro di Conversano hanno vinto i brindisini ai rigori per 29-27, strappando così la qualificazione al turno successivo. In campionato, invece, le sfide più recenti risalgono alla passata stagione quando Fasano ha vinto entrambe le partite (peraltro entrambe trasmesse in posticipo televisivo). Un tabù da sfatare o confermare, insomma, per la Intini che cerca la terza vittoria di fila in campionato e, soprattutto, conferme dopo i successi con Ancona e Teramo e per la Junior a caccia della prima vittoria esterna della stagione (finora ha esultato solo in casa con Teramo e Pressano).

Diversi gli ex da una parte e dall’altra. Nel Noci sarà una serata dai risvolti particolarissimi per Francesco Trapani e Vito Fovio (fasanesi di nascita ed ex Junior), oltre che per Giancarlo Costanzo (in maglia biancazzurra tra il 2009 e il 2001), Alejo Carrara e Graziano Tumbarello (a Fasano rispettivamente nel 2006/2007 e nel 2007/2008). Nel Fasano, spicca la presenza di Zeljko Beharevic, lo scorso anno in maglia Intini.

 

Prima palla venerdì 21 ottobre alle ore 18. Come, detto, il match sarà trasmesso in diretta televisiva, visibile su digitale terrestre e satellite, da Rai Sport 1. Sarà poss ibile seguire la cronaca in diretta della partita anche su www.pallamanonoci.it.

Ufficio stampa e pubbliche relazioni