Allo SMAU 2011 Ford debuttano le tecnologie SYNC e MyKey, in arrivo nel 2012, e Ford conferma il suo ruolo di innovatore nel settore delle tecnologie più moderne per l’automobile

 

Il sistema SYNC è un’avanzata soluzione integrata per i comandi vocali e la comunicazione digitale, e trasforma l’auto in un hotspot Wi-Fi mobile

 

La rivoluzionaria chiave Ford MyKey permette ai genitori di prestare l’auto ai figli configurando appositamente l’auto, limitando la velocità e attivando alcune specifiche misure di sicurezza

 

Roma, 19 ottobre 2011 – Ford fa il suo ingresso allo SMAU di Milano, il più importante appuntamento italiano dedicato alla tecnologia di consumo, all’information technology e all’innovazione. La presenza di Ford a un evento dedicato alla tecnologia si inserisce all’interno di un percorso intrapreso da tempo e che ribadisce l’impegno nello sviluppo di tecnologie che non solo migliorano la sicurezza in auto, ma rendono l’esperienza a bordo più appagante e gratificante per il cliente.

Nell’ambito di questo percorso, durante il 2011 Ford ha rafforzato la sua leadership come costruttore in grado di offrire al grande pubblico veicoli accessibili ma dotati delle più moderne tecnologie che migliorano sicurezza, consumi, emissioni, ausili alla guida, intrattenimento a bordo e connettività con telefoni cellulari, smartphone e riproduttori di musica digitale.

Nel marzo 2011 Ford ha partecipato al CeBIT di Hannover, uno dei principali eventi europei dedicati all’information technology, dove il Presidente e CEO di Ford Motor Company Alan Mulally ha annunciato il prossimo arrivo in Europa delle tecnologie SYNC e MyKey.

A settembre, Ford ha invece svelato al mondo il futuro dell’integrazione tra l’auto e la rete attraverso il cloud computing con la concept car Evos, presentata a settembre al Salone di Francoforte, uno dei principali appuntamenti dell’ automobile nel mondo.

Allo SMAU Ford presenta per la prima volta in Italia le tecnologie annunciate a marzo da Alan Mulally, il sistema multimediale integrato SYNC e la speciale chiave programmabile Ford MyKey.

Il SYNC, sviluppato in collaborazione con Microsoft e basato sulla piattaforma Windows Mobile Embedded Automotive, sarà disponibile in due versioni, di cui una compatta e integrata nel display della console centrale, e una dotata della nuova interfaccia MyFord Touch, basata su uno schermo touch da 8 pollici attraverso il quale è possibile gestire anche navigatore, telefono, climatizzatore e intrattenimento a bordo.

Attraverso la chiave programmabile MyKey, i genitori potranno invece prestare l’auto ai figli configurando appositamente l’auto, limitando la velocità e attivando alcune specifiche misure di sicurezza impostabili a seconda delle loro preferenze.

“La nostra presenza allo SMAU è la testimonianza del continuo impegno di Ford nel portare avanti l’eccellenza nel campo delle tecnologie digitali per il settore auto,” ha dichiarato Gaetano Thorel, Presidente e Amministratore Delegato di Ford Italia. “Con il SYNC portiamo a un nuovo livello l’intrattenimento e l’integrazione con i telefoni e la Rete, mentre con il Ford MyKey garantiamo maggiore serenità ai genitori che prestano l’auto ai figli”.

“Oltre a migliorare l’esperienza a bordo ed a semplificare la vita,” ha continuato Thorel, “questi dispositivi hanno in comune anche l’attenzione verso la sicurezza, visto che entrambi sono progettati per aiutare il guidatore a mantenere la concentrazione sulla strada durante la guida”.

 

Connettività totale

I veicoli Ford compatibili con SYNC forniranno ai guidatori connettività Bluetooth, accesso alle librerie musicali nei dispositivi multimediali portatili mediante USB, e la possibilità di utilizzare una lunga serie di altre applicazioni che contribuiscono ad arricchire l’esperienza a bordo.

Una delle principali caratteristiche del SYNC è infatti la possibilità di creare un hot-spot Wi-Fi mobile all’interno della vettura, senza costi aggiuntivi o necessità di abbonamenti specifici. Utilizzando una normale Internet key USB o uno smartphone, il segnale Wi-Fi viene condiviso all’interno del veicolo e irradiato attraverso una connessione wireless sicura con protezione WPA2. I passeggeri potranno facilmente accedere a Internet con qualsiasi dispositivo dotato di Wi-Fi (netbook, tablet, palmari, laptop, e-book, smartphone). Fino a cinque dispositivi potranno collegarsi alla rete Wi-Fi in modo semplice, facile da usare e in totale mobilità.

L’accesso a Internet dall’automobile non è più una richiesta specifica dell’utenza business, la popolarità e la disponibilità di dispositivi Wi-Fi indica una crescente attenzione verso questo tipo di tecnologia. I passeggeri di un’automobile Ford potranno presto restare in contatto con amici, ricevere informazioni in tempo reale, o giocare online, anche in viaggio.

 

Meno distrazioni al volante con comandi vocali avanzati

Il SYNC integra le più avanzate tecnologie per la gestione dei comandi vocali, attraverso una sofisticata libreria comandi in grado di riconoscere oltre 10mila istruzioni in 19 lingue, caratteristica fondamentale in Europa, dove spesso i confini linguistici non corrispondono a quelli geografici e politici.

Attraverso il completo set di comandi vocali, il guidatore non deve più staccare le mani dal volante per esempio per impostare il navigatore, il climatizzatore, usare il telefono, gestire l’intrattenimento a bordo o cambiare le impostazioni delle tecnologie presenti nel veicolo. Le possibilità offerte da un completo controllo vocale di tutte le attività a bordo riduce il rischio di distrazioni al volante, ed evita potenziali disattenzioni, rendendo più facili e immediate queste operazioni e contribuendo a una maggiore serenità del guidatore e al miglioramento della sicurezza stradale.

 

Ford MyKey: più serenità per i genitori

La tecnologia MyKey di Ford permette di personalizzare alcune impostazioni dell’auto in base a quale chiave viene utilizzata per l’avviamento del veicolo. Utilizzando una chiave master, che non ha limiti, i genitori possono impostare un limite massimo di velocità raggiungibile dalla vettura quando questa viene avviata con una chiave MyKey, che potranno dare ai propri figli, ai quali

potranno prestare l’auto con più serenità. Oltre alla velocità, si può limitare anche il volume massimo dello stereo, per evitare distrazioni, che viene anche spento automaticamente se non vengono allacciate le cinture di sicurezza, attivando avviso visivo e acustico non disattivabile. Le altre funzioni personalizzabili della chiave MyKey comprendono l’impossibilità di disattivare le funzioni di ausilio alla guida e le tecnologie di sicurezza attiva, l’avviso dell’entrata in riserva del veicolo a 120km di autonomia anziché a 80km, e l’attivazione di avvisi acustici e visivi al superamento di velocità programmate.

SYNC sulla Focus e MyKey sulal Fiesta debutteranno in Europa a bordo nel corso del 2012, e saranno successivamente disponibili a bordo di altri veicoli Ford.

 

Ufficio Stampa Ford Italia