Vero Volley – Serie B2M: Sant’Anna Tomcar – Volley Milano 3-0

 

Campionato Serie B2 Maschile
16 ottobre 2011 ore 18.00
San Mauro Torinese (TO)

Sant’Anna Tomcar – Volley Milano:
3-0 (25-22, 25-22, 25-18)

 

Volley Milano: 
Bertolini, Calligaro 2, Corinto 11, Demme 5, Fiorelli(L2), Fumagalli(L1), Laneri 3, Lazzarini, Olivati, Ronchetti, Boroni 6, Rossi(K) 11, Vecchiato 10 . 1° Allenatore: Volpicella Gianni 2° Allenatore: Redaelli Massimo

Sant’Anna Tomcar:
Risso , Fumagalli , Sacchi , Benedetto , Crosetto , Graziana , Girard (L), Saglimbeni, Pagano , Blasi, friggieri, Colangelo (2L), Catania, Graziana. 1° Allenatore: Usai 2° Allenatore: Specchia

San Mauro Torinese – Comincia il campionato, Volley Milano deve rinunciare a una pedina importante, lo schiacciatore Romito che sconta un giorno di squalifica accumulato l’anno scorso. Volpicella e Redaelli hanno studiato a fondo gli avversari con un grosso lavoro di scouting e analisi video che sono d’ausilio alla preparazione della partita. La squadra si sta allenando a mettere in pratica gli insegnamenti del coach, che dà molta importanza all’aspetto del ragionamento e aberra il gioco e l’allenamento di routine. “Partita difficile contro una squadra esperta che va giocata con pazienza” afferma Volpicella nel pre partita. Volley Milano schiera Calligaro in palleggio con Corinto opposto, Vecchiato e Laneri in banda, Rossi e Demme al centro con Fumagalli libero. Usai per contro schiera la diagonale palleggio-opposto formata da Risso e Fumagalli,  Friggieri e Benedetto centrali, Crosetto e Graziana di banda, Girard libero.

1° set – Parte un po contratta Milano, 8-5 al primo timeout tecnico. I torinesi scappano e Volpicella ferma il gioco (10-5). Corinto, ben servito da Calligaro accorcia 12-10 con un attacco da seconda linea e con una diagonale profonda che consigliano all’allenatore avversario di chiedere timeout. Calligaro con un attacco di prima intenzione pareggia e Corinto piazza un ace per il sorpasso 12-13. La partita continua in eqilibrio, 16-15 al secondo timeout tecnico. Due attacchi da posto 4 murati e uno da posto 2 fuori, 19-16 e Volpicella si gioca il secondo timeout. Milano recupera e pareggia a 21 con un muro punto di capitan Rossi. Gli avversari alzano il muro  e i milanesi sbagliano un attacco in banda, 24-22 e 25-22 con un pesante attacco avversario.

2° set – Ripartono le stesse formazioni. Al primo timeout tecnico 8-6 ed equilibrio, buona una pipe di Vecchiato ma c’è qualche ingenuità di troppo in banda. Primo tempo di Boroni per il 10-8 e Laneri infila una buona serie di battute, 11-12. Cadono due battute consecutive in zona di interdizione tra 6 e  5, Volpicella chiede tempo (14-12), si va al secondo timeout tecnico 16-13. Due muri consecutivi di Boroni e Calligaro e un attacco di prima intenzione di Rossi riaprono i giochi (17 pari). Battono bene i torinesi, 20-17 e timeout Volpicella. Rimane invariato il distacco, 23-20 Rossi con una veloce al centro accorcia, 24-22 con un attacco di Corinto che va in battuta, Torino chiude con un pallonetto 25-22.

3° set – Parte male Milano, il muro avversario “stoppa” le bande, 5-2 e timeout Volpicella. 8-3 al primo timeout tecnico con un attacco in pipe degli avversari. Milano però ha le armi per riprendersi, 8-6 con un attacco da seconda linea in parallela di Corinto veramente pregevole vanificato però dalla sua battuta in rete. Calligaro gioca di più con i centri e Rossi va giù in primo tempo. Ma la formazione meneghina è troppo discontinua, 13-7 e secondo timeout Volpicella. Si arriva 16-10 al secondo timeout tecnico ma la partita continua sullo stesso binario fino alla fine 25-18. Alessandra Marzari, presidente di Volley Milano, alla fine dell’incontro dichiara: “Squadra giovane che ha incontrato una squadra esperta e ha pagato le sue ingenuità, l’assenza di Romito è sicuramente pesata. Questa squadra è una palestra per i giovani atleti e ha sicuramente buoni margini di miglioramento” .

Prossima partita, la seconda di campionato in casa Sabato 22 Ottobre contro Albisola Volley (SV) alle ore 21:00

Ing. Silvia Fortunato   

Consorzio VERO VOLLEY
Ufficio Comunicazione & Stampa