Domani, ore 19, Palaroma

Un test importante aspetta il Montesilvano calcio a 5, che riceve la Luparense, domani alle 19, al Palaroma (ingresso libero), per il primo scontro al vertice della stagione.

E’ presto per parlare di incontri decisivi, visto che ci si trova ancora alla quarta giornata di campionato, ma trattandosi di un’avversaria altamente competitiva, è inevitabile che il confronto sia molto sentito da Forte e compagni, così come dalla società biancazzurra e dalla tifoseria.

I campioni d’Europa, superate piuttosto agevolmente le due neopromosse Fiumicino e Venezia, nonché il Kaos Bologna, sono infatti chiamati a confermare il loro stato di forma, esprimendosi con una prova convincente anche contro uno dei team più agguerriti della massima serie.

Se il Montesilvano attualmente si gode la vetta della classifica a punteggio pieno insieme alla Marca(9 punti), i lupi sono comunque lì, a due lunghezze di distanza, ancora imbattuti, dopo le vittorie su Venezia e Putignano e il pareggio con il Kaos nell’esordio.

Dal punto di vista della rosa a disposizione di Mister Ricci, permane qualche problema per Ghiotti e Baptistella che in settimana hanno svolto ancora con allenamenti differenziati, ma la loro situazione va nettamente migliorando.

“Sarà una gara molto impegnativa e alla quale tengo molto – ha dichiarato Antonio Ricci – perché è un incontro che ci può dare indicazioni significative sulle nostre potenzialità e può darci conferma del fatto che stiamo lavorando bene”.

 

Ufficio stampa Città di Montesilvano:

Francesca Lupone