E’ ufficiale, nel 2012 il promettente juniores Valerio Conti farà il suo esordio tra i dilettanti con il Team GS Mastromarco. Il corridore laziale, che ha già vestito anche la maglia della nazionale azzurra, ha siglato oggi l’accordo che lo legherà al club toscano, tra i più importanti d’Italia in ambito dilettantistico.

Conti, che nel 2011 ha vinto undici corse anche a livello internazionale, tra cui una tappa del Trofeo Karlsberg (prova di Coppa delle Nazioni per juniores) e si è classificato ai piedi del podio ai Campionati Europei di Offida, non vede l’ora di iniziare questa nuova avventura: “Sono felicissimo di poter correre con il GS Mastromarco tra i dilettanti, categoria che mi auguro sia più facile di quanto mi dicono. So che le corse saranno molto dure, ma ho l’entusiasmo per fare bene. Non ho pressioni e per il primo anno non voglio pormi obiettivi, ma pedalare con serenità per crescere e ottenere i risultati al momento giusto”.

Valerio – figlio d’arte, il padre Franco è stato professionista ed ha vinto un Giro d’Italia dilettanti – ha iniziato a correre al secondo anno da esordiente con quella che è la sua attuale squadra la Guazzolini Coratti Fassa Bortolo, di cui veste la maglia da cinque anni: “A loro va un ringraziamento speciale, in particolare al mio ds Antonio Fradusco, è anche per merito suo se ho ottenuto risultati importanti ed ora posso correre con una squadra così forte”.

Risultati che si augura di potergli far ottenere presto anche colui che sarà il suo nuovo direttore sportivo Carlo Franceschi: “Valerio è uno dei più forti juniores a livello internazionale, è un corridore adatto alle corse a tappe, uno scalatore, ma forte anche a cronometro. Lo conosciamo bene perché proviene da un team con cui collaboriamo e da cui attingiamo ogni anno i migliori giovani. E’ un ragazzo molto serio e siamo convinti che con noi potrà fare bene, perché nostro obiettivo è lavorare con i giovani e farli crescere, permettendo loro di trovare il giusto equilibrio per ottenere i risultati che meritano”.

Il GS Mastromarco si arricchisce così di un nuovo talento, che può vantare anche il primo posto nella classifica di rendimento nazionale e l’interesse suscitato già da squadre professionistiche, come il team Lampre, che nei prossimi anni lo seguirà con attenzione.

Press Office
A&J Sport as Image