6° Trofeo Cantarelli e gara di ritorno di Coppa Italia (ottavi di finale)

 

Lavezzini Basket Parma – Le Mura Lucca 48 a 58 (28-37)

 

Niente impresa per il Lavezzini Basket Parma che non solo non riesce a ribaltare il meno undici dell’andata, ma soccombe anche in casa per 48 a 58. Toscane che fanno la doppietta conquistando così il diritto a disputare il prossimo turno di Coppa Italia (Quarti di Finale contro Schio) ed aggiudicandosi l’XI° Memorial Pallavicino – VI° Trofeo Cantarelli che così anche quest’anno ha preso vie straniere. Parma non lo conquista dall’edizione del 2002. Parma parte col turbo e sembra poter invertire il risultato dell’andata. Al terzo minuto la ducali sono avanti 7 a 0. Ma è un illusione che si prolunga, però, ancora qualche minuto. Infatti il Lavezzini resta avanti nel prosieguo del primo quarto anche per 10 a 4 e 16 a 10, punteggio finale della prima frazione. Da li in poi però cominciano i guai e la benzina nelle gambe e la lucidità delle ragazze di Procaccini comincia a latitare. Le parmensi hanno i soliti problemi d’organico. Slavcheva è in tribuna per il problema alla spalla, Antibe siede in panchina ma per onor di firma, Adriana è appena sbarcata dal Brasile con solo un paio di allenamenti con le sue nuove compagne, Tobin è appena rientrata dall’infortunio alla caviglia e non è ancora al meglio. Non si può, quindi, pretendere di più da una squadra che sta messa così. Nonostante tutto però si vede che il gruppo c’è e può e deve crescere molto. Adriana è “l’Imperatrice” e si vede. Per lei oggi 19 punti e tre triple. All’intervallo Lucca è già avanti di 9: 28 a 37. E questo resterà sempre più o meno il disavanzo coi passare dei minuti. 39 a 47 alla fine del terzo ed il già citato 48 a 58 finale. Dietro al capitano del Brasile Adriana solo a 7 punti ci sono Callens e Fall. Basse le percentuali al tiro: 38% da due 25% da tre. Al termine le premiazioni con gli assessori Cova e Antonini, rispettivamente di Comune e Provincia, olte al presidente Fip locale Guarenghi. Mvp del match è stata premiata Marie Ruzickova che ha meritato il premio grazie anche ai suoi 18 punti segnati. Willis idem.

In precedenza si è disputato il Memorial Corradini, sempre Trofeo Cantarelli e riservato alla categoria Under 17 con le medesime formazioni di Parma e Lucca. Ad aggiudicarselo è stata la formazione del Vyp Cariparma dopo un tempo supplementare (55-55) con il punteggio di 57 a 55 (27-29). Mvp per Parma Rita Montanari e per Lucca Marianna Masini.

In allegato la foto delle due formazioni under 17.

 

 

Ufficio Stampa

A.S.D. Basket Parma