col KAOS E’ VITTORIA PIENA

MONTESILVANO  8

KAOS FUTSAL 0

MONTESILVANO: Mammarella, Burato, Forte, Fragassi, Caputo, Garcias, Rogerio, Borruto, Calderolli, Cuzzolino, Pieragostino, Di Pietro. All.: Ricci

KAOS FUTSAL: Bragaglia, Tonidandel, Appi, Drago, Ferreira Andrè, De Oliveira (Alan), Padilha, Ferreira Anderson, Sapia, Gallamini, Valvieri, Scandolara. All.: Andrejic

ARBITRI: De Varti (Foggia), Muccardo (Roma)  CRONO: Anzuini (L’Aquila)

MARCATORI: pt: 5’23” Cuzzolino (r), 12’56” Calderolli , 15’ 49 Rogerio st 1’07 Calderolli, 7’ 19” Burato, 9’ 56” Fragassi , 10’45 e 15’ 31” Borruto

AMMONITI: Scandolara, Andrè Ferreira, Padilha

Ancora un successo per il Montesilvano di Mister Ricci che, dopo aver battuto il Fiumicino in trasferta, supera brillantemente anche l’esordio casalingo con il Kaos, regalando ai tifosi una vittoria piena e un bel gioco.

 

Capitan Forte, rientrato come Rogerio dalla squalifica, scende in campo insieme ai compagni con una maglia particolare che ritrae Gianni D’Armi, socio del club biancazzurro scomparso quest’estate. Proprio in memoria di D’armi, e di Alfonso Velez, dirigente del Kaos venuto a mancare in settimana, l’incontro si apre con un minuto di silenzio.

 

I biancazzurri si rendono pericolosi fin dai primi istanti di gioco, con Borruto e Rogerio. Per la prima rete, però, bisogna attendere il rigore assegnato per fallo di mano in area di Scandolara: Cuzzolino non sbaglia dal dischetto e i padroni di casa vanno così in vantaggio.

 

Il raddoppio arriva con il preciso diagonale di Calderolli che arriva in banda destra e incrocia bene trovando la rete. E’ poi Rogerio a firmare la rete del 3-0 con un pallonetto verso la porta vuota dalla distanza. Il primo tempo si chiude così con relativa tranquillità per i campioni d’Europa.

 

In avvio di ripresa è ancora Calderolli a violare la porta di Bragaglia, che in un primo momento respinge il tiro del n. 11, ma lo trova poi pronto a ribattere in rete. Allungano ancora le distanze Burato, che arriva sotto rete ed è abile a trovare l’angolino giusto dove piazzare la palla, e Fragassi che ci prova da fuori area e realizza il 6-0.

 

Segna infine anche Borruto, che infila in rete praticamente da terra, dopo essere scivolato vicino alla porta, e poi va di nuovo a segno smarcandosi da numerosi avversari e porta i biancazzurri sull’ 8-0.

 

Nel secondo tempo Mister Ricci dà spazio anche ai due nuovi tesserati: Alex Di Pietro, laterale offensivo e Federico Pieragostino, tra i pali. Giustificata la soddisfazione del tecnico a fine gara: “La squadra ha risposto bene alle richieste che le erano state fatte in settimana, e ha disputato una buona gara sia dal punto di vista tattico, sia per la motivazione e l’intensità del gioco”.

 

 

Ufficio stampa Città di Montesilvano:

Francesca Lupone