Prime ore in palestra per la Cedat 85 San Vito: le atlete (tutte ad eccezione delle americane Bensend e Brown, attese in città per i primi di settembre) si stanno sottoponendo alle visite mediche ed ai rilievi antropometrici. Gran lavoro per gli staff, tecnico e sanitario, dunque: i primi giorni sono intensi soprattutto per loro: per l’head coach Cosimo Lo Re, affiancato dalla vice Iolanda Semeraro (che quest’anno si occuperà pure della preparazione atletica), dall’assistant coach e scoutman Roberto Bianchi e dagli assistenti Roberto Massaro e Enzo Fornaro; ma anche per lo staff sanitario composto dal medico sociale dott. Gianni Roma, dall’ortopedico dott. Egidio Gallo, dal fisiatra dott. Francesco Argentieri e dalla fisioterapista Mary Marrazzo. Si tratta di due staff ben collaudati ed esperti: infatti, sono stati riconfermati in toto.

Ed è tempo di lavoro, anche, per chi si occupa di marketing e comunicazione, visto che contemporaneamente all’avvio della preparazione partono alcune importanti campagne (abbonamenti e minivolley su tutte). Il settore marketing è affidato a degli esperti del settore (la S&L dei dott. Fabio Longo e Angelo Stanisci), quello della comunicazione alla Sandei Communication.

In entrambi i settori darà una mano Raffaele Chionna, tornato a mettere la propria esperienza a disposizione del sodalizio sanvitese: “In questi ultimi anni sono comunque rimasto nel mondo del volley – afferma Chionna – ma ritornare in prima linea è sicuramente una grande gioia. Darò il mio contributo per far crescere ancora di più questa splendida realtà salentina”.