I dirigenti della Cedat 85 San Vito hanno perfezionato nelle ultime ore l’ingaggio della ventiquattrenne palleggiatrice Clara Izzo. L’atleta, nativa di Trescore Balneario(BG), ha iniziato la scorsa stagione con la casacca del Monticelli Brusati e ha terminato il campionato nel Valpala Valbrembo. La nuova biancazzurra ha mosso i primi passi nel mondo del volley quando frequentava la quarta elementare, nel ruolo di banda; tre stagioni fa è passata in regia, un ruolo nel quale è cresciuta molto, tanto da compiere il salto in B2 .

“Sono molto soddisfatta della occasione offertami dal San Vito – afferma Clara – e non vedo l’ora di iniziare. Per me sarà una nuova esperienza che spero mi faccia crescere molto dal punto di vista tecnico e caratteriale. Mi metterò al servizio della squadra dando il massimo perché avere una chance in A2 non capita tutti i giorni e io voglio giocarmi questa possibilità. So che la tifoseria è molto esigente e calda e penso che mi troverò bene sin da subito”.

A completare il roster 2011/2012 della Cedat 85 Volley San Vito, il ritorno nella rosa della squadra maggiore della centrale Iole Carbone, diciottenne sanvitese, espressione del vivaio biancazzurro.

Tutte le atlete, ad eccezione delle due americane che arriveranno i primi di settembre, si ritroveranno già questo pomeriggio al Pala Macchitella per le visite mediche ed i rilievi antropometrici.