Il raduno ufficiale è fissato per il 25 agosto, presso il Pala Macchitella, ove il confermato staff tecnico capitanato da Cosimo Lo Re e lo staff sanitario daranno il via alle visite mediche ed ai rilievi antropometrici, ma alcune delle atlete della Cedat 85 San Vito sono già in sede:

dopo Mariaeugenia Benato (che ha trascorso alcuni giorni di vacanza con la famiglia proprio a San Vito), è la volta di Sara De Lellis, Alessia Travaglini e Alice Lo Cascio, altre due “veterane” ed una “new entry” giunte nelle scorse ore in città.

“Ne approfittiamo per sistemarci negli appartamenti ma anche per goderci per qualche giorno il bel mare salentino” dicono all’unisono le tre ragazze.

Abbronzate e raggianti, le tre si scambiano i compimenti. Sara De Lellis: “Ritrovare Alessia, con la quale abbiamo vissuto dei fantastici momenti nella passata stagione, e Alice, che è stata mia compagna di casa per due anni a San Donà, è davvero fantastico. Non potevo chiedere di meglio”.

Per Alessia Travaglini, “l’essere state confermate è un segnale molto importante da parte di dirigenti e tecnico. Per me è un grandissimo piacere indossare nuovamente la maglia biancazzurra”.

La nuova arrivata sa già tutto di San Vito: “E’ un posto bellissimo, vicino al mare – dice Alice Lo Cascio – un ambiente accogliente, con tifosi molto calorosi. Se sono venuta è perche mi hanno parlato in termini entusiastici di questa realtà. Poi, conoscere già diverse compagne faciliterà l’integrazione nel gruppo”.

Propositi? “Fare meglio dello scorso anno” dicono Sara ed Alessia. “Sono d’accordo con loro e farò la mia parte” aggiunge Alice.