Cominciano domani le fatiche della rinnovata squadra arancioverde. Alle nove, sotto la guida di Flavio Cecconi (definito da Andrea Carosi il senior coach) preparazione  atletica e poi, alle 11 e alle 18, primi contatti con la palla a spicchi all’interno di in un caldo Pala Iaia. Oggi, al raduno, festeggiato Lollo Di Marcantonio per il suo 33° compleanno e gradi di capitano assegnatili dai compagni di squadra. Assente giustificato Daniele Brenda (rientrerà il 26) mentre Nello Lorenzetti, presente al raduno, non potrà iniziare gli allenamenti prima del 25 prossimo ,   dopo una visita di controllo  fissata per il 24 agosto.
Ricciardi, Riva e Basanisi già in grande spolvero e pronti a questa appassionante sfida che li aspetta in terra prenestina.

Cresce l’attesa tra i tifosi per vedere all’opera i nuovi beniamini sotto la guida di coach Carosi con la data della presentazione della squadra   fissata per il 27 agosto quando, nel rinnovato campo Barberini, si potrà assitere alla prima uscita in amichevole degli arancioverdi. Febbrili le trattative alla ricerca di una avversaria che, quasi sicuramente, dovrebbe arrivare dai campionati dei piani superiori .
Già preventivata, al Pala Iaia, una ulteriore amichevole con Perugia di coach Steffé  per la fine del mese  (data da confermare) .
Tanta carne bolle in pentola con coach Carosi impegnato ad individuare tra i numerosi giovanissimi quelli che daranno un forte sostegno all’avventura in DNB della squadra prenestina. Oggi erano presenti: Nozzolillo, Coluzzi, Casale, Molinari, Omoregie, Baroni, Tabbi, la new entry Masella (’94) e Federico Cara  ma nei prossimi giorni si aggregheranno gli altri ragazzi che disputeranno , con la maglia del cinquantenario,  il campionato di serie B.
Nelle parole di saluto del D.S. Giuseppe Cilia è stato chiaro l’obiettivo della stagione: i play off; considerando che in B gli arancioverdi hanno sempre raggiunto almeno le semifinali sono autorizzati scongiuri e amuleti del caso.
E’ d’obbligo augurare un buon lavoro e un in bocca al lupo al team e un ringraziamento a Rossella Cecconi, vera anima di questa prima fase organizzativa.
Nei prossimi giorni le prime riunioni per il  nuovo organigramma societario: si parte dalle certezze di Gigi Stellani Presidente e Agapito Fornari vice.
Ci aspetta una stagione da favola. Cominciate  a raccontarlo a tutti.