Giornata di arrivi in casa Trentino Volley: a disposizione di Roberto Serniotti si sono infatti aggiunti altri due giocatori della nuova rosa, che vanno a rinfoltire qualitativamente e numericamente il gruppo di tre atleti già presenti durante questi primi giorni di preparazione.

 

Nella tarda mattinata è infatti tornato a Trento il centrale greco Djuric: Mitar era arrivato in città già sette giorni fa ma aveva dovuto salutare la compagnia ancora prima di iniziare gli allenamenti per rispondere alla convocazione della Nazionale Ellenica. Visto il suo ritardo di condizione (il posto 3 di origine slava ha saltato l’European League per un infortunio alla caviglia rimanendo fermo per quasi due mesi fra giugno e luglio), il tecnico greco Leonis ha quindi preferito lasciarlo rientrare a Trento in modo da riprendere gradualmente la forma, cosa che non poteva essere possibile col gruppo della Grecia che a breve deve giocare due importanti partite in ottica qualificazione alle Olimpiadi 2012.

Quasi contemporaneamente a Djuric, anche Osmany Juantorena ha fatto di nuovo capolino a Trento completando il viaggio saltato lunedì scorso a causa di un ritardo aereo. Il martello originario di Santiago de Cuba, ma dall’imminente stagione in campo con lo status di italiano, inizierà ad allenarsi nei prossimi giorni con l’obiettivo di mettersi in fretta alla pari con il resto del gruppo. “Sono contento di essere nuovamente qui – ha dichiarato l’mvp dell’ultima Champions League che fra l’altro oggi compiva 26 anni – ; ho voglia di rimettermi subito a lavorare per recuperare il tempo perduto in questa prima settimana. Rispetto alla scorsa stagione il campionato inizierà prima e quindi dovremo trovare la forma ideale praticamente subito perché poi già ad ottobre ci sarà il Mondiale per Club. Durante l’estate ho avuto tempo per riposare e ricaricarmi, ora sono pronto a tuffarmi con entusiasmo nella mia terza avventura in maglia gialloblù”.

La giornata di oggi al PalaTrento è stata contraddistinta dall’ultima doppia seduta della settimana: pesi al mattino, tecnica nel pomeriggio a cui ha preso parte nella prima metà lo stesso Djuric. Il programma del primo periodo si concluderà domani mattina con una sessione atletica al campo di baseball adiacente al PalaTrento; terminato quell’allenamento, il gruppo godrà di due giorni di riposo in corrispondenza con il ferragosto e riprenderà quindi a lavorare martedì 16 con cinque giocatori della prima squadra e tre del settore giovanile.

Nella foto in allegato scattata da Marco Trabalza i due gialloblù Djuric e Juantorena appena arrivati a Trento


Trentino Volley S.p.A.

Ufficio Stampa

Francesco Segala