Sala, Silva, Sora, Uzzeni, Colombini e Novara in gara sulla Word Rally Car

Borsa favorito nella S 2000 dove ci sono anche Bertetto e Pettenuzzo Braida e Milano

Sabato 2 Aprile alle 21 cerimonia di partenza a Ciriè- Domenica 4 prove

 

Sei come le edizioni della Ronde del Canavese. Sei come le Word Rally Car presenti al via. Un successo annunciato che si presenta come una vera prelibatezza per gli appassionati che Domenica 3 Aprile dalle 9.19 potranno gustarsi una intensa giornata di sport sulle strade del canavese. A turbare i sogni di di un Andrea Sala desideroso di fare tris si sono aggiunti il novarese Uzzeni sulla Subaru, secondo assoluto alla Ronde del Monferrato e il sanmarinese Colombini il quale approfitterà dell’appuntamento torinese per provare la Citroen C4 della Tam Auto. Ce ne sarebbe già abbastanza ma anche nelle Super 2000 lo spettacolo è assicurato. Tiziano Borsa, terzo assoluto lo scorso anno è pronto a sfidare le sorelle maggiori con la sua Peugeot 207 che in inverno è stata aggiornata in Tam Auto. Parte dal valsesiano la sfida insieme ai locali Pettenuzzo che rientra dopo un periodo di stop, Bertetto che ritrova la super 2000 nella gara di casa ai quali si aggiungono Milano e Braida e Bernardi. In gruppo N invece le Mitsubishi di Ribaldeschi , Orlando e Bianciotto sfideranno le Subaru Impreza dei torinesi Faricciotti,e Lopes.

Il programma prevede le verifiche tecniche e sportive Sabato 2 aprile dalle ore 8,30 alle 14,00. alle quali faranno seguito le ricognizioni della prova dalle ore 14,00 alle 18,00. Lo spettacolo inizierà ufficialmente alle ore 21 con la cerimonia di partenza dalla centralissima Piazza San Giovanni. Una vetrina esclusiva che servirà a presentare gli equipaggi che il giorno dopo si sfideranno nei 4 passaggi sugli oltre undici chilometri che da frazione Pemonte di Prascorsano portano in località Carella

Questi gli orari :

1° passaggio ore 9,19 2° passaggio ore 12,07

3° passaggio ore 14,55 – 4° passaggio ore 17,43

La gara farà ritorno a Ciriè intorno alle ore 18,30 con l’arrivo e la cerimonia di premiazione sul palco in Piazza San Giovanni.

Novità logistica di questa edizione con il Riordino e il Parco Assistenza che verranno allestiti a Courgnè.

Foto Sora

Ufficio Stampa

Max GROSSO