Eventi

CRESCE LA PASSIONE PER IL TURISMO ALL’ARIA  APERTA
A FIERE DI PARMA IL SECONDO SALONE D’EUROPA

Simone Niccolai , Presidente APC "Si stima che saranno oltre 350.000 gli italiani e 150.000 i turisti provenienti dall'estero ad aver percorso in camper o con caravan il nostro Bel Paese da metà aprile fino al 1°maggio”

+ 10%. E’ questo l’incremento di superficie espositiva registrato, a cinque mesi dall’apertura dei cancelli, del Salone del Camper, un dato che infonde ottimismo nei suoi organizzatori, Fiere di Parma e APC-Associazione Produttori Caravan e Camper, su una nuova edizione di successo. Seconda in Europa soltanto dopo la fiera di Düsseldorf, è infatti diventata in Italia e nel mondo luogo d'incontro  fra le più importanti e innovative aziende internazionali del settore e gli appassionati del turismo in libertà. Il sodalizio tra il polo fieristico e APC dura dal 2010.
All'interno dei circa 140.000 metri quadrati di superficie espositiva, la manifestazione, in programma dal 9 al 17 settembre, proporrà ancora una volta il meglio dei veicoli ricreazionali presenti sul mercato, oltre ad un vasto assortimento di componenti, accessori e allestimenti personalizzati, frutto del genio creativo dei grandi brand italiani ed esteri presenti.

Leggi tutto...

Rocca Albornoziana – Museo Nazionale del Ducato di Spoleto
5 marzo – 30 luglio 2017
OSPITI IN ROCCA - dal 5 marzo
TESORI DALLA VALNERINA - dal 9 aprile

Un nucleo di opere straordinarie raggiungono le collezioni della Rocca Albornoziana – Museo Nazionale del Ducato di Spoleto per un’esposizione unica, omaggio alla vitalità di una terra, l’Umbria, che sa reagire. La mostra è strettamente legata alla campagna di raccolta fondi aperta per sostenere il restauro di opere danneggiate dal terremoto.

L’Umbria è una terra che reagisce agli eventi con la forza del suo patrimonio culturale. Dal 5 marzo al 30 luglio 2017 la Rocca Albornoziana – Museo Nazionale del Ducato di Spoleto ospita un nucleo di opere straordinarie tratte in salvo dal recente sisma del Centro Italia, grazie ad un’importante mostra organizzata da Regione Umbria, Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, Archidiocesi di Spoleto - Norcia e Comune di Spoleto. La produzione è affidata a Sistema Museo. L’evento si inserisce nel programma “Scoprendo l’Umbria”, fortemente voluto e promosso dalla Regione Umbria per sostenere e valorizzare le attività dei musei.

Leggi tutto...

Round Italy 2017, due Suzuki DF200AP e un Avila Tuono: il record impossibile si può fare

Da Montecarlo a Venezia: una sfida di velocità e consumi per i fuoribordo Suzuki

Prestazioni e affidabilità sono le doti principali che si ricercano in un motore quando si sfida un record, qualunque sia l’ambito nel quale esso si debba cimentare. Quello che stavolta viene, però, richiesto a due fuoribordo Suzuki è sicuramente qualcosa di più. La competizione nella quale andranno a cimentarsi ha un sapore diverso, che creerà sicuramente un forte interesse da parte dell’appassionato di nautica, sia esso un utilizzatore nelle gite fuori porta sia, soprattutto, per chi della propria unità fa un uso intensivo.

Leggi tutto...

DENTRO LA NOTIZIA

Visita guidata serale alla mostra La Stampa fotografa un'epoca,

alla redazione di via Lugaro e allo stabilimento di produzione

del quotidiano torinese

Palazzo Madama

Piazza Castello – Torino

Sabato 29 aprile 2017

ore 20.00

In occasione della mostra La Stampa fotografa un’epoca. Scatti che raccontano 150 anni della nostra storia, Palazzo Madama propone un esclusivo itinerario per conoscere da vicino come nasce una delle testate giornalistiche più importanti sul territorio nazionale.

Leggi tutto...

In Villa Rufolo note di primavera con l’Orchestra Sinfonica di Salerno “Claudio Abbado”
Nei giardini di Villa Rufolo tornano le note con l’Orchestra Sinfonica di Salerno “Claudio Abbado”. La più giovane realtà musicale salernitana, nata lo scorso anno per volontà di Giovanni Di Lisa, a Ravello sarà diretta dal trentenne maestro Ivan Antonio, suo direttore artistico e musicale. Ad essere eseguite, domenica 30 aprile (ore 17.30), saranno due pagine molto amate nella Città della Musica: la Suite No. 1, Op. 46 del "Peer Gynt" di Edvard Grieg, con la quale solitamente viene chiuso il Concerto all’Alba, evento clou del cartellone estivo del Ravello Festival e la Sinfonia No.9 in Mi minore, Op. 95 "dal nuovo mondo" di Antonín Dvorák.

Leggi tutto...

Altri articoli...

Pagina 1 di 914

Inizio
Prec.
1