ALLA SCOPERTA DEL GOLF DAI BANCHI DI SCUOLA AL MARCO SIMONE
Nell’ambito del Raduno delle Squadre Nazionali, oltre cento studenti delle scuole del IV Municipio e di Guidonia Montecelio hanno provato la magia del golf con l’aiuto dei tecnici federali e dei talenti azzurri

Dai banchi di scuola al green: la Road to Rome 2022 riparte dal Marco Simone Golf & Country Club dove oltre cento bambini degli Istituti Scolastici del IV Municipio e di Guidonia Montecelio hanno accolto l’invito lanciato dalla Federazione Italiana Golf in occasione del Raduno Tecnico delle Squadre Nazionali. Una mattinata alla scoperta del golf con gli atleti (tra i quali anche Renato Paratore) diventati maestri per un giorno. Dopo aver dato dimostrazione del proprio talento, gli azzurri hanno invitato gli studenti a provare sul campo sotto lo sguardo del Direttore Tecnico Alessandro Rogato e degli allenatori federali.

Grande entusiasmo tra i bambini e tanta curiosità per la “Questions & Answers” che, alla presenza di Michel Barbet, Sindaco di Guidonia Montecelio, ha visto protagoniste Diana Luna - proette plurititolata ora allenatrice della Squadra Nazionale Professionisti - e le due dilettanti Charlotte Cattaneo e Caterina Don. La visita degli studenti al Marco Simone Golf & Country Club - futura casa della Ryder Cup 2022 - è il primo passo concreto verso “Golf a Scuola”, iniziativa che la FIG svilupperà con il supporto delle Istituzioni nell’ambito del Progetto Ryder Cup 2022.

La prima tappa stagionale della Road to Rome 2022 si concluderà al Marco Simone Golf & Country Club sabato 9 febbraio con la disputa di una Pro Am che vedrà in azione i giocatori e le giocatrici delle Squadre Nazionali e con una Golf Clinic in cui verranno illustrate le innovazioni tecnologiche applicate all’allenamento sul campo.

Ufficio Stampa

credit foto Marco SIMONE

Commenti