Paolo Fracassetti un allenatore che ha fatto della propria squadra, il Mozzanica, una delle perle della Massima Serie, una formazione tra le capolista della nostra Serie A.

Con parole da professionista di categoria, ricordiamo esperienze da calciatore con le maglie di Savona, Crotone, Lecco e Brembillese, è pacato ed esauriente nell’osservare:

“In vista dei novanta minuti di sabato ci siamo allenati nel migliore dei modi e la sosta di quindici giorni ha avuto un effetto positivo nel ricaricarci sul piano fisico e mentale.

Questo Mozzanica attualmente può vantare un buon periodo di forma e la preparazione proposta alle ragazze, nell’appena citato lasso di tempo, è stata programmata e cadenzata in maniera ottimale.
Sabato incontreremo un Firenze smagliante e la gara sarà indiscutibilmente da approcciare con la giusta mentalità ed il giusto piglio. Ad inizio stagione ero sorpreso di prendere visione della classifica viola, date le potenzialità del collettivo gigliato, ed in effetti avevo ragione visto lo strepitoso girone di ritorno fatto dalle ragazze di mister Sauro Fattori, in cui l’A.C.F. si è portato a casa punti su punti.
Inutile dirlo… La piazza toscana si merita più di altre realtà la permanenza in Serie A!
Tornando a Mozzanica-Firenze noi lombarde cercheremo di scardinare la solidità viola, caratterizzata da una compattezza difensiva, per fare nostro il risultato e blindare il quinto posto.
Non aggiungo altro… Mi auguro sia solo una gran bella partita!”

L’Ufficio Stampa fiorentino ringrazia in maniera viva e sentita il tecnico bianco-azzurro Paolo Fracassetti per la gentilezza, la cortesia e la cordialità con cui si è concesso all’iniziativa.

Ufficio Stampa: Mattia Martini.

Commenti