image image image image
Suzuki e il Festival di Sanremo 2019
TIVOLI MILANO CONSEGNATA AL COMUNE DELLA CITTA’
ANZIBESSON innovation legend
YOKOHAMA SPAGNA ALLA DAKAR

  • La bellezza della boxe femminile
    La boxe femminile sarà protagonista a Ring Rooster, sabato 9 febbraio, al teatro...
  • GRAND PRIX FIE 2019 DI FIORETTO “TROFEO INALPI”
    Parte martedì 15 gennaio la prevendita per il GRAND PRIX FIE “TROFEO INALPI”...
  • TERMINILLO ULTRA MARATHON
    APPUNTAMENTO AL 31 AGOSTO CON LA GARA DI ULTRACYCLING . A tre anni dal sisma che...
         

 

Cerca GiocatorePer accedere al servizio la registrazione è obbligatoria. Dopo potrai conoscere e comunicare con i giocatori/trici del tuo stesso livello per organizzare incontri sportivi, scambiare informazioni su tutte le discipline sportive.

Cerca ImpiantoPer inserire il tuo impianto/società/negozio inviaCi un e-mail con i tuoi dati a  info @ sportiamoci.it, sarà cura dei nostri collaboratori ricontattarVi

La corsa si chiuderà con una grande novità: la salita della Vallecchia, ad “impreziosire” un Giro, come sempre, durissimo, una vera e propria "selezione naturale" per i futuri ciclisti, come la definisce colui che è stato uno dei grandi talenti spezzini nelle categorie giovanili.

Leggi tutto...

ALLA FINALE MONDIALE DELL’EVENTO DI SKATEBOARD DEDICATO AL MANUAL, CHE SI E’ SVOLTA IL 20 AGOSTO A NEW YORK, IL NOSTRO PORTABANDIERA, FRANCESCO MARCONATO, SI E’ CONFRONTATO CON I FINALISTI PROVENIENTI DA 31 PAESI E HA CONQUISTATO IL SECONDO POSTO, DIETRO AL VINCITORE, L’OLANDESE SEWA KROETKOV 

 

New York, agosto 2011 - “Che giornata fantastica! Gareggiare con tutti questi ragazzi di ogni parte del mondo è stato incredibile e davvero non mi aspettavo di arrivare in finale. Complimenti a Sewa. Che altro posso dire? Sono gasatissimo per il mio secondo posto e spero lo siano anche i miei amici in Italia”. Queste le prime, emozionate parole di Francesco Marconato, 23 anni, di Istrana (TV), che il 20 agosto a New York ha rappresentato l’Italia alla Finale Mondiale del Red Bull Manny Mania, il primo evento internazionale di skateboard interamente dedicato al manual - celebre trick nato da un’idea dello skater professionista Joey Brezinski – e dedicato agli skater no pro.

 

Francesco, già vincitore nel 2010, lo scorso 3 luglio aveva fatto il bis, aggiudicandosi ancora una volta il primo posto all’evento di qualifica nazionale del Red Bull Manny Mania - che si è svolto a Ostia in occasione della World Cup Skateboarding – e conquistando così la possibilità di gareggiare appunto a New York con i 31 finalisti mondiali.

La sua presenza sul podio il 20 agosto è la prova che il Red Bull Manny Mania mantiene quanto promette, offrendo agli skater non professionisti la chance di una ribalta internazionale e inoltre, per il vincitore finale, il privilegio di partecipare il 21 agosto, sempre nella Grande Mela, all’esclusivo contest Red Bull Manny Mania Pro, dedicato agli skater professionisti. E infatti, l’olandese Sewa Kroetkov, 20 anni,  che il 20 agosto ha dominato la competizione ed è stato proclamato re indiscusso del manual, non si è limitato a vincere l’evento dei no pro, ma ha incantato anche la giuria del contest dei pro, conquistando, grazie alla sua abilità tecnica, un clamoroso secondo posto, subito dopo il vincitore indiscusso dell’evento, Joey Brezinski, giunto alla sua terza vittoria in cinque anni.

Risultati Finale Mondiale Red Bull Manny Mania:

1.   Olanda - Sewa Kroetkov

2.   Italia –Francesco Marconato

3.   Danimarca – Mads Christensen

4.   Stati Uniti – Sebastian Walker

5.   Francia – Manuel Etchegoyen

6.   Svezia – Márten Rapp

7.   Slovenia – Robert Kocjan

8.   Russia – Dmitrii Rodionov

9.   Argentina – Gonzalo Saravia

10.  Perù – Luis Guillermo Vascones

Risultati Finale Red Bull Manny Mania Pro

 

Domenica, 21 agosto 2011

1. Joey Brezinski

2. Sewa Kroetkov (NL)

3. David Gonzalez (COL)

4. Ronnie Creager

5. Alex Carolino (BRA)

6. Marty Murawski

7. Dennis Busenitz

8. Eli Reed

9. Steve Nesser

10. Walker Ryan

11. Kenny Anderson

12. Daniel Lebron

13. Joe Tookmanian

14. Malcom Watson

15. Danny Falla (PE)

16. Brandon Biebel

17. Andrew Cannon

18. Aquil Brathwaite

19. Ron Deily

20. Raymond Molinar

21. Zered Bassett

 

Ufficio Stampa

29 agosto 2011  Pienone di iscritti, 160 equipaggi, al 17° rally internazionale delle Valli Cuneesi, ormai imminente. La gara in programma a Dronero (Cn) e dintorni il 2 e 3 settembre, il più titolato rally del 2011 in Piemonte per le sue svariate prestigiose validità, si profila evento agonistico di alto livello, con più di un quarto dei concorrenti stranieri (25 svizzeri, un francese, un tedesco) fra vetture moderne (137) e storiche (23).

Leggi tutto...

E’ stata una domenica di forti emozioni quella vissuta ieri, domenica 28 agosto, ad Alba (CN) in occasione della decima ed ultima tappa del secondo Giro d’Italia di Handbike; tappa organizzata con proverbiale professionalità dall’Associazione SportAbili Alba che ha curato nei minimi dettagli ogni aspetto offrendo l’opportunità agli atleti ed al pubblico di vivere un palcoscenico di forte impatto storico e culturale, oltre che sportivo, con l’attraversamento del centro storico della bella cittadina piemontese. Inoltre, per la sola sicurezza di pubblico ed atleti, gli organizzatori hanno predisposto un servizio con oltre cento volontari.

Leggi tutto...

FACEBOOK

Newsletter



" Se la vita non ti offre un gioco che valga la pena giocare inventane tu uno nuovo!"
-Chiara da Treviso-



"Chi segue gli altri non arriva mai primo"
-Giulio da Torino-


inviaci le tue citazioni all'indirizzo info@sportiamoci.it

Aggregatore notizie RSS