image image image image
Nuova MÉGANE R.S. TROPHY-R
JAGUAR I-PACE VINCE TRE PREMI
Restaurata la Jaguar XK120
L’ultima limited edition

  • ARRIVA IL “FESTIVAL DEL FUMETTO DISNEY”
    Dal 25 maggio al 22 giugno dieci incontri in una serie di Mondadori Store selezionati...
  • MALEFICENT – SIGNORA DEL MALE
    La nuova avventura Disney live action diretta da Joachim Rønning sarà nelle sale...
  • FUORI PORTA - Museo Piaggio
    Un viaggio alla scoperta della storia del gusto e dello stile italiani. Fuori Porta...
         

 

Cerca GiocatorePer accedere al servizio la registrazione è obbligatoria. Dopo potrai conoscere e comunicare con i giocatori/trici del tuo stesso livello per organizzare incontri sportivi, scambiare informazioni su tutte le discipline sportive.

Cerca ImpiantoPer inserire il tuo impianto/società/negozio inviaCi un e-mail con i tuoi dati a  info @ sportiamoci.it, sarà cura dei nostri collaboratori ricontattarVi

Dopo la Serie A1 Sustenium riparte anche la 2012 CEV Volleyball Champions League. Domani sera, mercoledì 14 dicembre, al PalaTrento si giocherà infatti il terzo turno della League Round della più importante rassegna continentale per club, il secondo casalingo per la formazione tre volte Campione in carica che sfiderà i polacchi dello Zaksa Kedzierzyn-Kozle nello scontro al vertice della Pool C. Fischio d’inizio programmato per le ore 20.30, con diretta tv su Sportitalia2 e in radio su Radio Dolomiti.

QUI TRENTINO PLANETWIN365 La formazione gialloblù si prepara a vivere uno degli appuntamenti più importanti del mese di dicembre: il match casalingo contro il Kedzierzyn-Kozle è infatti uno dei due decisivi (l’altro si gioca giovedì 22 dicembre in Polonia) per la corsa al primo posto finale del raggruppamento che garantisce poi un sorteggio sulla carta più morbido nella successiva fase ad eliminazione diretta. Conquistare il successo potrebbe quindi aiutare la squadra di Stoytchev a centrare questo primo obiettivo europeo ed a prepararsi al return match della settimana prossima con maggiore serenità.

Le belle prove di carattere messe in mostra a Vibo e a Roma negli ultimi cinque giorni rappresentano per Radostin Stoytchev due buoni passi di avvicinamento all’appuntamento, che sarà comunque condizionato dal cambio di pallone (da Molten a Mikasa), non sempre facile da assimilare, specialmente per i ricettori. “Abbiamo avuto davvero pochissimo tempo per preparare la gara più importante del girone d’andata della Pool C e tutto ciò rappresenta sicuramente una difficoltà in più con cui dovremo fare i conti in questo impegno – spiega il tecnico bulgaro - ; le altre sono rappresentate dal valore e dalla qualità di gioco che il Kedzierzyn-Kozle potrà mettere in campo mercoledì sera. Affronteremo infatti una squadra di ricca di elementi esperti, Rouzier, Samica, Zagumny e Ruciak su tutti, che gioca una pallavolo molto tecnica e lineare. Mi aspetto che i giocatori capiscano l’importanza della posta in palio e sappiano tirare fuori dal proprio repertorio quel qualcosa in più che a questi livelli sa sempre fare la differenza; non basterà essere bravi. Siamo comunque in crescita, specialmente nella fase di break point: a Roma abbiamo fatto passi avanti specialmente con il muro, al di là dei punti diretti fatti con questo fondamentale”.

Stoytchev e Serniotti avranno a disposizione l’intera rosa di quattordici giocatori e decideranno solo all’ultimo chi fra Brinkman e Burgsthaler dovrà andare in tribuna assieme a Lanza (la CEV ammette solo dodici giocatori a referto, liberi compresi). Prima della gara di domani, la Trentino PlanetWin365 sosterrà ancora due sedute di allenamento: una nel pomeriggio di oggi e l’ultima, di rifinitura, nella mattinata di domani.

Trento-Kedzierzyn-Kole sarà la diciannovesima partita europea casalinga della storia della Trentino Volley, la quindicesima di sempre in Champions League dove sino ad ora ha ottenuto tredici vittorie ed una sola sconfitta (al tie break con l’Olympiacos il 20 gennaio 2010). Meno fortunato invece il cammino nella Top Teams Cup e Coppa Cev 2004/05 quando l’impianto trentino venne violato due volte su quattro partite complessivamente giocate. L’ultimo match al PalaTrento di Coppa Campioni risale a quasi due mesi fa: era il 20 ottobre e la Trentino PlanetWin365 superò 3-0 senza faticare troppo gli spagnoli del Teruel. Per la Società di via Trener quella con la compagine polacca sarà la cinquantottesima partita internazionale di sempre, la quarantatreesima in ambito europeo, la trentacinquesima in Champions League.

Leggi tutto...

Domenica contro Ruvo biglietto unico a 5 euro

In occasione dell’ultima gara casalinga del 2011, in programma al Pala Santa Filomena domenica 18 alle ore 18 contro Ruvo di Puglia, la BLS Pallacanestro Chieti dedica una giornata speciale a tutti gli appassionati, con cui festeggiare un anno che ha riservato gioie indimenticabili al basket teatino.

Il biglietto per assistere all’incontro sarà infatti in vendita al botteghino del palasport al prezzo unico di 5 euro, fermo restando il prezzo di 1 euro per tutti gli Under 14 e per i tesserati delle squadre giovanili della città.

Al termine della partita sarà inoltre offerto un brindisi a tutti i presenti.

Ufficio Stampa

Nuova vittoria tra le 2RM per Elwis Chentre e Škoda Fabia R2

Nella Repubblica Ceca, la figura di Mikuláš è l’equivalente del nostro Babbo Natale e tutti i bambini ne attendono l’arrivo per ricevere in dono dolcetti e giocattoli. Anche Elwis Chentre e Igor D’Herin, per la prima volta al via in una gara fuori dai confini italiani, hanno avuto il loro regalo di Natale: a bordo della performante Škoda Fabia R2 schierata dal Team Vieffecorse e da Impromat Motorsport nella gara intitolata a Mikuláš che tradizionalmente “chiude” la stagione rallystica ceca, l’equipaggio della Scuderia Autosport Valle d’Aosta ha colto una prestigiosa 11^ posizione assoluta accompagnata, ancora una volta, dalla prima posizione tra le vetture a due ruote motrici.

Per Elwis Chentre il risultato ottenuto si somma alle tre affermazioni di Gruppo R2B già conseguite al Rallye Sanremo, alla Ronde Balcone delle Marche ed al Prealpi Master Show, confermando l’estrema competitività della vettura nei confronti delle ben più potenti rivali delle categorie R3 e S1600 e proponendosi come validissima candidata al successo nell’ambito delle vetture 2RM sia in Italia che all’estero.

Leggi tutto...

Cambiano le location e cambiano i corridori, ma la formula vincente del party A&J resta sempre la stessa. I migliori ciclisti professionisti di fama internazionale, la bellezza delle miss con il fortunato concorso “Miss Ciclismo” e il carisma dei fratelli Alex e Johnny Carera titolari dell’agenzia di sport management A&J, hanno reso unico anche quest’anno l’evento che si è tenuto presso il “Qi Clubbing” di Erbusco (Bs) sabato 10 dicembre.

Un party che diventa sempre più un vero e proprio spettacolo, con vari momenti di intrattenimento che si sono alternati alle uscite delle miss, come le divertenti esibizioni della scuola Estell Burlesque e l’emozionante performance della giovane cantante bresciana Maya, particolarmente apprezzati dagli oltre trecento invitati presenti. Tra questi, le guest star erano naturalmente gli atleti di A&J che ha tra i propri clienti l’ex campione del mondo Thor Hushovd, il re delle volate Alessandro Petacchi e numerose giovani promesse del ciclismo mondiale. Tra i campioni presenti, Vincenzo Nibali e Damiano Cunego che per l’occasione sono stati presidenti di giuria del concorso Miss Ciclismo, incoronando la nuova reginetta delle due ruote: Nancy Bernacchia.

“Ogni anno si fa sempre di tutto pur di essere presenti al party A&J” – racconta Cunego – “Oltre a trascorrere una piacevole serata è l’occasione anche per festeggiare i nostri successi e dire grazie ai nostri manager Alex e Johnny Carera, che danno sempre il massimo per noi durante tutto l’anno”.

Leggi tutto...

FACEBOOK

Newsletter



" Se la vita non ti offre un gioco che valga la pena giocare inventane tu uno nuovo!"
-Chiara da Treviso-



"Chi segue gli altri non arriva mai primo"
-Giulio da Torino-


inviaci le tue citazioni all'indirizzo info@sportiamoci.it

Aggregatore notizie RSS