image image image image
Cinque Stelle ad Alpine A110
AGAG AL VOLANTE DELLA JAGUAR I-PACE eTROPHY
IL SALONE DEL CAMPER E’ GIA’ “SOLD OUT”
Alcantara partner di Lamborghini Squadra Corse

  • NUOVA DIVISA HOME DEL GENOA CFC
    Il rosso che si fonde nel blu a suggellare l’incontro dei colori che raccontano...
  • Valeria Imbrogno per il titolo mondiale WBC
    Torna la grande boxe al teatro Principe di Milano: giovedì 28 giugno l’ex campionessa...
  • The Walt Disney Company Italia compie 80 anni
    The Walt Disney Company Italia compie 80 anni e, insieme a Topolino e ai Disney...
         

 

Cerca GiocatorePer accedere al servizio la registrazione è obbligatoria. Dopo potrai conoscere e comunicare con i giocatori/trici del tuo stesso livello per organizzare incontri sportivi, scambiare informazioni su tutte le discipline sportive.

Cerca ImpiantoPer inserire il tuo impianto/società/negozio inviaCi un e-mail con i tuoi dati a  info @ sportiamoci.it, sarà cura dei nostri collaboratori ricontattarVi

“Spirit of the Marathon II-La Maratona di Roma”: l'evento diventa un film per il cinema

La Maratona di Roma diventa un film per il cinema. A produrlo è una società cinematografica statunitense, la “26.2 Productions”, che per qualche mese girerà nella Capitale con mezzi imponenti di ripresa. Titolo del film è “Spirit of the Marathon II-La Maratona di Roma”, sequel di “Spirit of the Marathon”, film documentario girato nel 2008 all’interno della Chicago Marathon acclamato dalla critica (vincitore di due premi: Audience Choice Award al Chicago Film Festival e Best Picture Award al Mammoth Film Festival) e autore di risultati di rilievo al botteghino (oltre 1 milione di dollari di incasso solo negli USA).

Per il secondo episodio gli autori hanno scelto la Maratona di Roma del 18 marzo. Il film, della durata di circa due ore, uscirà a marzo 2013 (in distribuzione mondiale al cinema, e successivamente in Tv e DVD/blu-ray). Racconterà le storie di sette runners di ogni livello, dai maratoneti all'esordio ai top runner. Le riprese saranno effettuate a Roma, principalmente in occasione della maratona, ma anche in Nord America, altre città europee, Kenya e Etiopia.

Il film si apre col magnifico spettacolo della partenza della gara capitolina, all'ombra del Colosseo, una delle icone del mondo, e guida lo spettatore attraverso 42 chilometri traboccanti di meraviglie visive e passaggi che sono gioia per i sensi. Lungo il percorso sono presentati i personaggi, e le loro storie si dipanano lungo il tracciato, in un ideale viaggio verso l'autocoscienza. Il processo di rivelazione della loro personalità e delle loro storie culmina in prossimità dell'Arco di Costantino, negli ultimi metri di gara, con la curva finale che cinge il Colosseo come un abbraccio.

Come nel primo episodio “Spirit of the Marathon”, dove comparvero anche la primatista mondiale Paula Radcliffe e l’ex primatista mondiale Paul Tergat, i più grandi atleti di oggi e di tutti i tempi arricchiranno il racconto con commenti e aneddoti e accompagneranno ciascuno dei runners-attori verso la comprensione vera dello "spirito della maratona".



Ufficio Stampa Maratona di Roma

Riparte da Ancona la stagione dell’atletica. Infatti, nei primi mesi del 2012, il palaindoor Banca Marche Palas diventerà nuovamente il cuore pulsante dell’attività nazionale al coperto. E anche quest’anno è pronto per lanciare la sua attività: a partire dal 7 gennaio e in tutti gli altri week-end invernali si svolgeranno, ogni sabato e domenica, meeting di carattere nazionale e manifestazioni promozionali. Si prepara così un’altra intensa serie di eventi agonistici, organizzati dal Comitato regionale Fidal Marche, all’interno dell’unico impianto in Italia dedicato in modo permanente all’atletica leggera indoor: nei quasi sette anni trascorsi dalla sua inaugurazione, ha ospitato oltre 230 manifestazioni con più di 70.000 presenze.

Leggi tutto...

Tutti a bordo: si parte! Rinnovando i migliori auguri di buon anno i Seamen annunciano il ricco calendario agonistico del 2012 che vedrà i marinai impegnati su due, prestigiosi fronti: la serie A1 o, se preferite, l'Italian Football League e la EFAF Cup che riconsegna il team blue navy al palcoscenico europeo. Dopo l'annuncio degli ingaggi di Joe Avezzano, del terzetto d’atleti griffato “USA”e del middle linebacker Papasodero, uno dei più apprezzati difensori nostrani e attendendo il ritorno di Gianluca Santagostino, investito dell'onore di rappresentare lo “spaghetti football” con la maglia del world team è tempo di salpare verso una stagione che si prospetta entusiasmante. A tutti voi l'augurio di una fantastico anno da condividere con il nostro “equipaggio”!

Il calendario ufficiale 2012

3-4 marzo @ Warriors Bologna (IFL)

10-11 marzo VS Elephants Catania (IFL)

17-18 marzo @ Panthers Parma (IFL)

31 marzo-1 aprile VS Rhinos Milano (IFL)

7-8 aprile VS Lions Braunschweig (Germania) (EFAF Cup)

14-15 aprile @ Hogs Reggio Emilia (IFL)

21-22 aprile VS Lazio Marines (IFL)

28-29 aprile @ Giants Bolzano (IFL)

5 maggio @ Trangle Razorbacks (Danimarca) (EFAF Cup)

12-13 maggio @ Lions Bergamo (IFL)

19-20 maggio VS Doves Bologna (IFL)

26-27 maggio VS Daemons Martesana (IFL)

2-3 giugno @ Dolphins Ancona (IFL)

 

A Mouscron, cittadina distante una settantina di km dalla più famosa Bruxells, la società Mouscron-Estaimpuis e la federazione belga hanno organizzato un torneo di calcio a 5 rivolto alla categoria pulcini (atleti di età compresa tra gli 8 ed i 10 anni). Nella due giorni di gare, in programma il 7 ed 8 gennaio, si incontreranno compagini provenienti da tutta Europa e, per l’Italia, ci sarà l’AlterEgo Luparense. L’AlterEgo quindi, dopo aver scritto pagine importanti di storia nel calcio a cinque in Italia ed in Europa con la propria prima squadra, tenta di farlo anche con il proprio settore giovanile che già ha riscosso molti favori a livello nazionale e che ora proverà ad estendere la propria fama anche oltre confine. La “cantera” bianco-azzurra nell’occasione collaborerà con due società amiche che sono il CS ASSEGGIANO Calcio a Cinque e il PETRARCA Calcio a Cinque. Come? Semplice: in questa avventura aiuteranno i piccoli lupi Leonardo Tonietto, Alessandro Favaro, Gianmarco Milani, Matteo Marazzatto, Paolo De Gregori ed Emanuele Fiorese i ragazzi del CS ASSEGGIANO Mattia D’Erme, Samuele Fabbian, Alessandro Maso, Thomas Mogno oltre a Nicolò Prendin e Riccardo Cesari del PETRARCA. Dodici impudenti ragazzini sotto la guida carismatica di Robson Angelo Marani ed il suo staff tecnico composto da Vitor Hu go Marani e Lorenzo Milani. La prima vittoria è archiviata: unire uno splendido gruppo grazie alla LUPARENSE Calcio a Cinque al CS ASSEGGIANO ed al PETRARCA Calcio a Cinque che hanno condiviso gli stessi progetti ed ideali. Adesso tocca ai nostri ragazzi dimostrare il loro valore in questa bellissima avventura che ci apprestiamo a vivere insieme. Il detto “lo sport unisce” in questo caso non è retorica ma realtà.



9 Gennaio 2011



LUPARENSE CALCIO A 5

Ufficio Stampa

FACEBOOK

Newsletter



" Se la vita non ti offre un gioco che valga la pena giocare inventane tu uno nuovo!"
-Chiara da Treviso-



"Chi segue gli altri non arriva mai primo"
-Giulio da Torino-


inviaci le tue citazioni all'indirizzo info@sportiamoci.it

Aggregatore notizie RSS